a
a
HomeECONOMIA E MERCATIGRAFICO DELLA SETTIMANAGrafico della settimana: a chi fa paura la Brexit?

Grafico della settimana: a chi fa paura la Brexit?

Lentamente, i mercati si stanno riprendendo dai colpi subiti nei primi due mesi dell’anno; se consideriamo il mercato inglese le perdite sono state limate e la volatilità è ai minimi degli ultimi sette mesi. Eppure qualcosa di sinistro si muove

Il referendum all’orizzonte

A giugno si voterà per la famosa Brexit e mentre continuano i dibattiti sui pro e i contro di un’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea, sul mercato gli investitori stanno comprando protezione contro eventuali movimenti negativi di Borsa proprio a giugno.

Infatti sul principale indice di Borsa inglese, il FTSE 100, il costo delle opzioni con scadenza 3 mesi (che giungono a maturazione quindi nel fatidico mese di giugno) ha raggiunto valori elevati rispetto alle opzioni a 1 mese.

Che cosa vuol dire?

Tramite le opzioni è possibile fare molte cose; in particolare si può acquistare una protezione da eventuali futuri ribassi del mercato. Ma comprare opzioni equivale a comprare volatilità (addirittura, la quotazione delle opzioni tra i trader istituzionali avviene in termini di volatilità implicita). Quindi, analizzando la volatilità implicita delle opzioni sul FTSE 100 è possibile studiare le attese degli operatori sull’esito del referendum relativo alla Brexit.

Il grafico seguente, che mostra la differenza tra la volatilità implicita a 3 mesi e quella a 1 mese, evidenzia una recente impennata: molti operatori stanno acquistando protezione per giugno. Qualche timore quindi comincia a serpeggiare.

 

 

La situazione per il momento è nel complesso abbastanza calma. Tuttavia, tra i rischi del 2016, un’eventuale Brexit potrebbe avere un forte impatto sul mercato, anche se a nostro parere per ora la probabilità che si verifichi è relativamente bassa. È comunque una situazione da monitorare con attenzione.


I nostri portafogli vengono aggiornati in modo costante, per renderli adatti ai mutamenti del mercato.

Scopri le nostre Idee d’Investimento

Scritto da

Laureato in Economia dei Mercati Finanziari presso l'Università Bocconi, dopo una parentesi presso banche tradizionali, inizia un'esperienza quasi quadriennale in FinecoBank diventando esperto del mondo del trading online. Nel 2015 la passione e la curiosità per la finanza e il mondo digitale lo portano nel team di financial strategies di AdviseOnly. Viaggiatore e fotografo incallito, sempre con l'inseparabile smartphone in mano e la musica accesa.

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.