a
a
HomeECONOMIA E MERCATIECONOMIA, POLITICA E SOCIETA'Azioni e obbligazioni di MPS sotto tiro: i rischi di ogni titolo

Azioni e obbligazioni di MPS sotto tiro: i rischi di ogni titolo

Per un soldato sotto il fuoco nemico, la prima regola è non farsi prendere dal panico. Ebbene, vale anche per un investitore: occorre valutare freddamente la situazione. Ma per farlo bisogna avere le giuste informazioni.

Che cosa avete in portafoglio?

Quindi, pensando di fare cosa gradita ai lettori del nostro blog (giustamente) preoccupati per l’evoluzione della vicenda di Banca Monte dei Paschi di Siena, riportiamo le varie tipologie di azioni e obbligazioni di MPS, con l’entità del rischio corso, in base alle norme sul bail-in.

Ricordiamo che un eventuale bail-in prevede una gerarchia d’intervento, secondo la quale chi ha investito in strumenti finanziari più rischiosi sostiene prima degli altri le eventuali perdite o la conversione in azioni. E solo dopo aver esaurito tutte le risorse della categoria più rischiosa, si può passare alla categoria successiva. Per la descrizione e la spiegazione dei vari livelli di subordinazione delle obbligazioni bancarie (concetto fondamentale per capire quanto si rischia con MPS)  rinviamo al nostro ABCFinanza dedicato all’argomento.

Quindi, innanzitutto verificate nelle tabelle seguenti se e quali titoli MPS avete in portafoglio, poi valutatene il rischio razionalmente (dati di fonte Bloomberg). Tenete presente che la probabilità di default di MPS, stando alle quotazioni dei CDS (fonte Bloomberg), oscilla in questi giorni tra 8% e 9%.

[accordion title=”Azioni”]
Codice ISIN Rischio
IT0005092165 Chi possiede le azioni MPS è al fronte, perché si tratta dello strumento primario per assorbire perdite e ricapitalizzare la banca. Da inizio anno il titolo perde oltre il 76% e, per recuperare tale perdita, dovrebbe registrare una performance del +317%.
[/accordion] [accordion title=”Obbligazioni subordinate”]
Rischio 
È la seconda linea di difesa della banca. Dunque chi possiede obbligazioni subordinate  emesse da MPS rischia di vedere il suo capitale utilizzato per risanare la banca (sostenimento di perdite e/o conversione del capitale in azioni) dopo che la linea di difesa delle azioni è stata utilizzata.

 

Codice ISIN  Livello subordinazione Valuta Scadenza
XS0503326083 Lower Tier 2 EUR 4/21/2020
XS0236480322 Lower Tier 2 EUR 11/30/2017
XS0540544912 Lower Tier 2 EUR 09/09/2020
XS0238916620 Lower Tier 2 EUR 1/15/2018
[/accordion] [accordion title=”Obbligazioni senior”]
Rischio 
È la terza linea di difesa della banca, che entra eventualmente in gioco dopo le precedenti. Se le obbligazioni sono garantite, l’investitore è al sicuro.

 

Codice ISIN  Livello subordinazione Valuta Scadenza
XS1051696398 Non garantita EUR 04/01/2019
IT0005038283 Garantita EUR 7/16/2024
IT0005013971 Garantita EUR 4/16/2021
IT0004689912 Garantita EUR 02/09/2018
IT0004771710 Non garantita EUR 11/30/2017
IT0005082265 Non garantita USD 2/26/2021
IT0004739576 Non garantita EUR 9/29/2017
IT0005140188 Garantita EUR 1/20/2022
IT0001302733 Non garantita EUR 02/01/2029
IT0004761356 Non garantita EUR 10/27/2017
IT0005090326 Non garantita USD 3/31/2018
IT0005039562 Non garantita USD 9/15/2017
IT0004932270 Non garantita EUR 06/11/2020
IT0001308508 Non garantita EUR 2/15/2029
IT0005082224 Non garantita EUR 2/16/2020
IT0005023137 Non garantita EUR 6/16/2018
IT0005185761 Garantita EUR 10/29/2019
IT0005029282 Non garantita USD 7/18/2017
IT0005095218 Non garantita EUR 6/29/2019
IT0005085185 Non garantita EUR 2/23/2018
IT0004984081 Non garantita EUR 1/27/2020
IT0005082216 Non garantita EUR 2/16/2019
IT0005176166 Non garantita EUR 05/06/2020
IT0005176166 Non garantita EUR 3/31/2018
IT0005039323 Non garantita EUR 9/15/2018
IT0005026122 Non garantita EUR 7/18/2018
IT0005022287 Non garantita EUR 05/09/2021
IT0005026213 Non garantita EUR 7/18/2018
IT0005142572 Non garantita EUR 12/14/2017
IT0005026247 Non garantita EUR 7/18/2017
IT0004957434 Garantita EUR 7/31/2017
IT0005023095 Non garantita EUR 6/16/2018
IT0005162075 Non garantita EUR 1/29/2019
IT0005136566 Non garantita EUR 11/02/2018
IT0005039349 Non garantita EUR 9/15/2017
IT0004840796 Non garantita EUR 08/06/2018
IT0005086829 Non garantita EUR 3/31/2019
IT0004999337 Non garantita EUR 03/03/2021
IT0005095309 Non garantita EUR 6/29/2018
IT0005142580 Non garantita EUR 12/14/2018
IT0004871338 Non garantita EUR 01/02/2018
IT0005002164 Non garantita EUR 12/29/2017
IT0005026148 Non garantita EUR 7/18/2017
IT0005136434 Non garantita EUR 11/02/2018
IT0005120776 Non garantita EUR 08/10/2019
IT0005125551 Non garantita EUR 9/21/2018
IT0005084808 Garantita EUR 4/30/2018
IT0005012445 Non garantita EUR 05/12/2019
IT0005057648 Non garantita EUR 11/14/2018
IT0005120743 Non garantita EUR 08/10/2018
IT0004846579 Non garantita EUR 10/01/2017
IT0005043168 Non garantita EUR 10/13/2017
IT0005067068 Garantita EUR 1/29/2018
IT0005143562 Non garantita EUR 12/30/2018
IT0005125643 Non garantita EUR 9/21/2019
IT0005039299 Non garantita EUR 9/15/2018
IT0005162083 Garantita EUR 4/29/2019
IT0004983646 Non garantita EUR 02/03/2019
IT0005107666 Garantita EUR 7/30/2018
IT0005043002 Non garantita EUR 10/13/2017
IT0005053431 Non garantita EUR 11/03/2018
IT0005138398 Non garantita EUR 10/15/2018
IT0005137531 Non garantita EUR 11/16/2018
IT0004957582 Garantita EUR 10/30/2017
IT0005039463 Non garantita EUR 9/15/2018
IT0005043150 Non garantita EUR 10/13/2017
IT0005054033 Non garantita EUR 11/03/2018
IT0005012452 Non garantita EUR 05/12/2019
[/accordion]

 

È il momento giusto per vendere?

Chi volesse liberarsi dei titoli MPS eventualmente in proprio possesso sappia che la liquidità è scarsa, in questi giorni turbolenti. Quindi, ammesso che si riesca a vendere il titolo, è probabile che la transazione avvenga a condizioni molto sfavorevoli per chi vende, cioè con un prezzo particolarmente basso proprio per via dell’illiquidità dei bond. Meglio perciò valutare freddamente la situazione, prima di prendere decisioni avventate, dettate unicamente dal panico. Considerate anche l’evoluzione del quadro politico-istituzionale, cruciale per capire che direzione prenderà MPS – vi basterà seguirci per avere notizie sintetiche e filtrate dal “rumore”.

Ricordiamo ancora, a costo di essere pedanti, che il coinvolgimento dei correntisti avverrebbe solo per l’importo eccedente i 100.000 euro, al di sotto dei quali esiste la tutela del fondo di garanzia. In caso di bail-in, dunque, il coinvolgimento dei correntisti oltre i 100mila euro è una misura estrema e, ad oggi, piuttosto improbabile.


Acquista i nostri eBook dedicati al risparmio personale

Acquista su Amazon

Scritto da

Un cambio di rotta nella finanza personale. Con www.adviseonly.com in pochi click puoi realizzare un portafoglio di investimento. Accorciamo le distanze tra te ed i tuoi investimenti, rendendoti ad ogni passo più autonomo e consapevole.

Ultimi commenti
  • siete sicuri di questo elenco? mia madre ha le obbligazioni senior IT0005086829 e le hanno detto che sono garantite mentre qua vengono dichiarate non garantite..

    • Dalla scheda del titolo non sembra garantita: http://www.eurotlx.com/it/strumenti/dettaglio/IT0005086829

    • Raffaele Zenti

      Confermo: obbligazioni ordinarie, senior (cioè NON subordinate), ma prive di garanzia.
      (In banca dicono tante cose…)

      • la ringrazio siccome ne capisco poco (ho solo conti deposito garantiti o almeno cosi’ dicono…) “prive di garanzia” cosa significa in pratica ??

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.