a
a
HomeCAPIRE LA FINANZAFINANZA PERSONALESoldi a palate con il trading online. O no? Ecco tutta la verità

Soldi a palate con il trading online. O no? Ecco tutta la verità


I siti di trading online e i risparmiatori che si buttano in questa “arte” mi fanno venire in mente il poster appeso nell’oscuro ufficio di Fox Mulder, leggendario protagonista del telefilm X-Files:

“I want to believe” – Fox Mulder

Ciurma, per voi non si tratta di UFO, ma di guadagni spaziali. O balle spaziali? Chissà?
C’è da dire che i siti di trading online su FX, commodities e azioni, non finiscono mai di sorprendermi. Recentemente mi sono capitati tra le mani due perfetti casi da X-Files.



1) Domino Solutions

Domino Solutions, di proprietà della Domino Solutions Snc, si autodefinisce the best financial advisor. E se lo dicono loro stessi non penso ci sia spazio per i dubbi, no?

Da loro si comprano portafogli, ma non portafogli qualunque. Tra le perle che potrete raccogliere fra le pagine del sito ci sono queste:

“Portafoglio Stock Win Usa – Crescita costante nel tempo anche nei momenti peggiori del mercato, +170% dal 2010”
“Portafoglio One Million Dollar – Ci siamo prefissati un obiettivo, investire 100.000 $ tra il 2011 e il 2021 trasformandoli in UN MILIONE di dollari”

Io non vi dico nulla, non commento. È una specie test di vitalità per i vostri neuroni: ditemi voi cosa ne pensate, perché forse sono io ad essere acido.

2) Hekla Money

Il test neuronale continua con il secondo caso, Hekla Money. Per capire chi c’è dietro questo sito (qui non anticipo nulla perché non voglio rovinarvi la sorpresa) andate a vedere la pagina “Dicono Di Noi”. Andateci . E qui, mi viene solo da dirgli: siete fantastici ragazzi!

Gli Hekla Money-boys promettono roba seria. Niente di meno che “La libertà finanziaria in 15 minuti al giorno” . Nella prosaica realtà, sono corsi di trading su commodities. Per iniziare, basta dargli quella che loro definiscono “la tua migliore email”. Naturalmente ne ho fornita una altamente improbabile e mi sono sorbito il loro lunghissimo video introduttivo che parte dall’archeozoico per indurvi a comprare i loro corsi di trading.

Ma ecco per voi alcuni preziosi estratti dal sito. E questa volta commento.

“La strategia di HEKLA ONE, che guida l’utente passo passo, opera nel settore dei derivati, utilizzando la tecnica dello spread trading per abbattere i rischi che tali strumenti finanziari comportano qualora utilizzati impropriamente.”

Una tecnica di trading tra le molte, consolidata, che loro applicano ai Futures sulle commodities e che può andar bene o male, proprio come tutte operazioni finanziarie. Quindi nulla di trascendentale, come invece provano a farci credere.

E ancora:

“Caratteristica di tali strumenti finanziari è il cosiddetto effetto leva, un meccanismo che consente di movimentare anche grandi cifre con capitali ridotti.”

L’effetto leva è questo: se va bene, significa grandi guadagni con poco capitale iniziale, altrimenti sono grandi perdite con poco capitale iniziale. Compriende?

Ma attenzione: questi corsi sono merce rara e…

“In Hekla non si entra, si viene chiamati! Quando si liberano nuove licenze, e accade di rado, prendiamo i primi nella lista d’attesa (naturalmente bisogna essere iscritti, non è che ti chiamiamo a casa per chiedere se per caso ti interessa farne parte) e a loro assegniamo le licenze.”

L’urgenza è grande! Sappiate che la selezione è durissima, peggio che entrare nei Navy Seal:

“…centelliniamo le licenze, tutte numerate e tutte ad accesso univoco su chiamata (su chiamata nostra, non tua). Togliti dalla testa che basti fare un bonifico per entrare in Hekla!”

Non ci pensare neanche, capito?!! E attenzione ai soliti beceri scettici come me, perché tanti cercano di:

“…denigrare questo sistema, di dire che non funziona. In Hekla Money siamo convinti che a parlare debbano essere i risultati, non gli esperti di turno.”

Peccato però che prima si debba pagare il corso… ehhh ma queste sono sottigliezze!
Nella pagina “Perché” (in effetti, è una domanda dirompente, almeno per me) rispondono che mancava…

“…un sistema che consentisse di produrre un reddito, e magari con il tempo pure di abbandonare il proprio lavoro per vivere di quello.”

Certo, certo, probabile.

Cosa c’è di vero, alla fine?

Concludo con un consiglio. Ricordatevi, in ogni occasione, le parole di Scully, la collega di Fox Moulder in X-Files:

“A volte si finisce per credere una cosa semplicemente perché si vorrebbe che fosse vera.”


Cosa aspetti?

Iscriviti gratuitamente ad AdviseOnly!

Registrati

Scritto da

Ha solcato i mari della finanza in lungo e in largo, su imbarcazioni piccole e grandi, con i mercati in tempesta oppure cavalcando grandi onde d’ottimismo. Da anni soffre di contorcimenti interiori che lo turbano nel profondo, e questo non solo per gli eccessi di frutti di mare, bensì per come vengono trattati i risparmiatori e per le tristi condizioni in cui versa l’industria che li dovrebbe gestire. E allora Jack Sparrow invoca l’ammutinamento! Basta con prodotti finanziari che fanno solo il gioco di chi li vende, basta con portafogli di risparmio che cozzano contro il buon senso! Entra nella ciurma di Jack e segui i suoi consigli per trasformare il tuo disagio in qualcosa di utile per i tuoi risparmi.

Ultimi commenti
  • Capitano, ti faccio davvero i complimenti per aver trovato il tempo e la voglia di capire Hekla Money. Io, da gran superficiale quale quello che sono, non sono riuscito ad andare oltre le foto della pagina “Chi siamo”.
    Il resto del loro servizio mi sembrava più o meno una sorta di catena di Sant’Antonio.

    • Era un po’ che non ridevo come quando ho aperto la pagina CHI SIAMO.

      • in effetti sono grandi! tipo la truffa del catalizzatore tucker vi ricordate?

        • Marco Balzani
          Io sono dentro Hekla da otto mesi e devo dire che non ho mai trovato nulla di simile in tanti anni di ricerca di un business serio, duraturo negli anni e che ti desse la possibilità di guadagni simili. Ho letto commenti assurdi su persone che etichettano Hekla come schema Ponzi o una fregatura.Questo non è network marketing ragazzi e, prima di parlare o criticare, vi prego di studiare ed informarvi su cosa si tratta davvero. Poi potremmo discuterne. Grazie. Ps Forza Hekla!:)

      • Non vedevo l’ora di farmi spiegare come diventare milionario investendo 15 minuti al giorno da un esperto di lavoro in franchising che pubblica anche libri di manualistica. O da Alex Billico, esperto di marketing e titolare della Billico Business Academy.

        Ma non osare denigrare il sistema o dire che non funziona: a parlare sono i risultati…

        • SE NON SAI NEMMENO DI COSA SI TRATTA….. MA VA VA A…

  • Io ho provato Domino Solutions, sono abbonato da 3 anni, principalmente per il prezzo competitivo rispetto gli altri, cosa che all’inizio mi ha reso molto dubbioso, hanno una bella filosofia, peccato non facciamo short, coi long sul medio periodo ho avuto dei bei guadagni, la borsa ha aiutato tanto, però mi hanno colpito parecchio questa primavera, il mercato andava giù in ritraccimento e loro han fatto il 13%. Non mi lamento.

  • utilizzo Hekla da mesi e i risultati sono fantastici. Invece di denigrare chi lavora seriamente, informatevi !

  • Sono entrato in Hekla da oltre sei mesi, e’ un progetto serio e i risultati

  • Sono entrato in Hekla da oltre sei mesi, risultati ottimi ed assistenza perfetta. I commenti letti sono superficiali e privi di fondamento!

  • Premetto che non ho nessun interesse specifico con Hekla, che sto valutando, ma che non ho ancora acquistato (quindi non devo difendere il mio acquisto).
    Pero’ ho avuto modo i vedere i video (da un amico che l’ha acquistato) e quindi parlo per esperienza diretta del corso.

    L’articolo mi sembra la tipica recensione scritta da una persona che siccome sa fare trading e probabilmente si e’ fatto il culo (e magari anche del male) per diventare bravo, allora automaticamente sega tutti i corsi sul trading rivolti ai principianti.

    Ma i principianti devono pure iniziare da qualche parte! E necessariamente per spiegare loro le cose si devono usare terminologie un po’ naif (agli occhi degli esperti) per far capire di cosa si tratta.

    Resta il fatto che lo spread trading sulle commodity e’ veramente un sistema molto “guidato” per fare trading ottenendo risultati e filtrando notevolmente i rischi dell’investimento sui future. (e quindi attenuando anche i rischi da leva finanziaria).

    Come tutti gli investimenti a rischio, i rischi ci sono, ma sono sempre evidenziati chiaramente dal formatore che e’ competente e non promette miracoli.

    Posso ammettere che il marketing sia un po’ “iperbolico”, ma se si ha voglia di guardare i video con obiettivita’ si capisce subito che si tratta di un programma di formazione serio e che non promette la luna o “guadagni con un click’. Ed e’ un programma di formazione su una strategia di trading trattata pochissimo.

    Il fatto di stigmatizzare i “15 minuti al giorno” in termini assoluti ha poco senso: effettivamente con questo sistema si passano pochi minuti al giorno a controllare i trade. Ovviamente, all’inizio si passa molto tempo a studiare.

    Il mio consiglio e’ di guardare tutti i video e valutare senza pregiudizi.

  • Hekla è un processo di formazione che non illude nessuno alla ricchezza facile, senza studio e un minimo di capitale,ma guida le persone con la volontà e i requisiti verso l’apprendimento di tecniche per migliorare la propria situazione finanziaria, tra l’altro con un’assistenza e un supporto importante e serio,il team tiene ai propri clienti trasmettendo competenze e entusiasmo per imparare, io sono contento di aver intrapreso questo percorso.

  • Io sono in Hekla, e ne sono contento, nessuno ti illude e nessuno ti promette nulla, si vede che sei rimasto in superficie, perchè quando acquisti il corso ed inizi a studiare, perchè bisogna studiare, ti viene data ripetutamente la possibilità di recedere ed essere rimborsato completamente del costo, ma questo è solo l’inizio, poi sei seguito costantemente e non solo nei webinar,ma anche con altri sistemi,che non erano stati neanche accennati, oltretutto, ovviamente, ci sono i risultati,al momento notevoli. Un consiglio,entra, comprati il corso e poi fatti rimborsare, probabilmente alla fine rimarrai con noi!! Buon trading!!!

  • Ti ringrazio x l articolo, cominciavo a domandarmi preoccupato come mai nn piovessero ancora critiche nei confronti di HM.
    Tutto qui? Sono ancora più felice dopo aver letto l articolo dato ke
    non fai altro che confermare la mia scelta.
    Le critiche sono costruttive, aiutano, contribuiscono a migliorare alcuni aspetti di noi o di qualcosa, come nel caso specifico un prodotto.
    Rappresentano spunti di riflessione, quando sono serie, attente ed oggettive.
    Tu non critichi il sistema HM, i suoi organi vitali, ma ti limiti a sollevare qualche dubbio su alcune scelte di marketing utilizzate, come ad es lo slogan “15 min al giorno…” che rappresenta solo e soltanto l obiettivo finale del corso. Il dato inoltre è veritiero dato che HM si basa su un tipo di trading specifico, quello di posizionamento.
    Quanto al modo di centellinare il rilascio delle licenze…oltre a rappresentare l abc x un marketing di successo serve a filtrare gli ingressi in un sistema dove vieni seguito personalmente.
    Potrei andare avanti ma sono in vacanza e se ho speso il mio tempo l’ ho fatto solo x Alex e Roberto, che ringrazio ancora una volta pubblicamente.
    Concludendo, ti auguro di entrare a far parte del nostro magnifico gruppo o di contribuire alla nostra causa con una critica migliore, capace magari di scuotere tutti.
    Mario Giuliani

  • Ti ringrazio x l articolo, cominciavo a domandarmi preoccupato come mai nn piovessero ancora critiche nei confronti di HM.
    Tutto qui? Sono ancora più felice dopo aver letto l articolo dato ke
    non fai altro che confermare la mia scelta.
    Le critiche sono costruttive, aiutano, contribuiscono a migliorare alcuni aspetti di noi o di qualcosa, come nel caso specifico un prodotto.
    Rappresentano spunti di riflessione, quando sono serie, attente ed oggettive.
    Tu non critichi il sistema HM, i suoi organi vitali, ma ti limiti a sollevare qualche dubbio su alcune scelte di marketing utilizzate, come ad es lo slogan “15 min al giorno…” che rappresenta solo e soltanto l obiettivo finale del corso. Il dato inoltre è veritiero dato che HM si basa su un tipo di trading specifico, quello di posizionamento.
    Quanto al modo di centellinare il rilascio delle licenze…oltre a rappresentare l abc x un marketing di successo serve a filtrare gli ingressi in un sistema dove vieni seguito personalmente.
    Potrei andare avanti ma sono in vacanza e se ho speso il mio tempo l’ ho fatto solo x Alex e Roberto, che ringrazio ancora una volta pubblicamente.
    Concludendo, ti auguro di entrare a far parte del nostro magnifico gruppo o di contribuire alla nostra causa con una critica migliore, capace magari di scuotere tutti.
    Mario Giuliani

  • INVECE DI CRITICARE,PRIMA DOVRESTI VERIFICARE IL SISTEMA O SE PROPRIO NON VUOI”” BUTTARE” I TUOI SOLDI COME DICI TU….ALMENO INFORMATI DA CHI USA IL SISTEMA HEKLA,CHE NON PROMETTE MIRACOLI COME DICI TU,MA OTTIMIZZA I GUADAGNI E LIMITA LE PERDITE CHE NON SONO ESCLUSE , MA FANNO PARTE DEL SISTEMA BORSISTICO IN GENERALE, QUALSIASI METODO TU STIA UTILIZZANDO.
    MA COME MAI CHI USA IL METODO HEKLA è SODDISFATTO?FORSE NON è COME PENSI TU?

  • PS

    MI SONO DIMENTICATO DI RINGRAZIARE ROBERTO ZARETTI ED ALEX BILLICO PER AVERMI DATO LA POSSIBILITà DI AVERE UN OPPORTUNITA, CHE POTRà DIVENTARE, COME ME LO AUGURO,UN ATTIVITà A TEMPO PIENO.

    PETER PESARINI

  • Bella mossa da blogger del 21° secolo. Un bel post “controcorrente” che alza polveroni per attirare traffico, iscritti, ecc. ecc. ecc.

    Quindi, eccoti accontentato con un altro commento.

    Al contrario dei “guru” che per raggranellare quattro soldi urlano “guadagna da subito!” oppure “comincia ora!”, in Hekla il percorso è esattamente OPPOSTO: fai almeno SEI MESI (ancor meglio un anno) di simulazione per imparare la strategia SENZA rischiare soldi.

    Ma suppongo che tu sappia già benissimo che, nel trading, per cominciare si debba fare simulazione.
    Io la sto facendo da dicembre 2013 e solo qualche giorno fa sono entrato nella mia prima posizione in reale.

    Ti dico solo una cosa: in SIMULAZIONE, applicando la strategia di Hekla alla lettera e perdendomi anche qualche operazione, fin’ora avrei guadagnato circa 4000$, investendone poco meno di mille.

    TU SARAI SICURAMENTE RICCHISSIMO, e queste per te non saranno che briciole.
    Ma per metter via 4000$, sai quante ore avrei dovuto lavorare con il mio vecchio, schifoso ed alienante lavoro dipendente, vessato da capetti bastardi che si divertivano a rovinare la vita delle persone?

    Questo non ha prezzo, ed Alex e Roberto sono tra le prime persone che mi hanno permesso di raggiungere la libertà, e non finirò mai di ringraziarli.

    Fai tu i conti. Ma non credo che li farai.

  • Marco Balzani e Aurelio
    Io sono dentro Hekla da otto mesi e devo dire che non ho mai trovato nulla di simile in tanti anni di ricerca di un business serio, duraturo negli anni e che ti desse la possibilità di guadagni simili. Ho letto commenti assurdi su persone che etichettano Hekla come schema Ponzi o una fregatura.Questo non è network marketing ragazzi e, prima di parlare o criticare, vi prego di studiare ed informarvi su cosa si tratta davvero. Poi potremmo discuterne. Grazie. Ps Forza Hekla!:)

    • Siete tutti fantastici, ragazzi yeahh. Fate soldi a palate anche per me yeahhh.

  • Sei proprio forte Capitano! sei il numero uno!!
    Ti ammiro molto per il tuo coraggio, per trovare la forza di scrivere articoli di diffamazione così spinti.. tu sei un blogger, e quindi sai quanto sia pericoloso “infamare” altre persone o altri siti.
    Ammiro il tuo coraggio perchè, dalla lettura del tuo articolo, si evince lampantemente che tu di Hekla Money non sai proprio niente, e neanche ti sei preso la briga di approfondire in concetto prima di scrivere e pubblicare nel web un articolo di diffamazione! Sei proprio il numero uno!! 😉 🙂
    Cmq io in Hekla ci sono già dall’anno scorso, e ad oggi sono veramente soddisfatto.
    Il mio obbiettivo è di riuscire a vivere di spread trading entro fine 2015, e vai tranquillo che ci riuscirò.
    Bye

    • Bravo, tanti auguri.

      • caro jack mi dispiace, ma non hai capito proprio niente di quello che è hekla,non perdere tempo a scrivere,ma corri a fare i tuoi soldi con i tuoi sistemi senza diffamare altri.
        grazie di cuore
        Peter

  • Io faccio trading da alcuni anni e ti posso dire che on Line si possono trovare anche sistemi validi e uno di questi è proprio hekla. Te non puoi parlare male di cose che non conosci.

  • Io faccio trading da alcuni anni e ti posso dire che on Line ci sono anche dei corsi validi e uno di questi è proprio hekla. Te non puoi parlare male di cose che non conosci…

  • Che dire, forse chi ha scritto l’articolo dovrebbe pesare meglio le parole e parlare solo di ciò che conosce, perchè giudicare dalla “pubblicità” è un pò poco.. Ho fatto altri corsi sul trading e sono impossibili perchè dopo il corso sei solo, inesperto, e non riesci a fare un tubo. La forza di Hekla è il gruppo che si aiuta reciprocamente e alla fine funziona. Devi studiare e esercitarti e poi davvero non serve molto al giorno.

  • Be come inizio del mese di Agosto non c’è male cosa ne pensate in solo 8 giorni 1.350$

  • ennesimo post di scetticismo cinico senza fondamento….all’italiana.

  • Caro Jack, è come mettere un bastone in un nido di vespe! Ti rincorrono in centomila!
    Mentre leggevo l’articolo pensavo fra me: “va beh, ma queste cose le sanno tutti, dai! chi vuoi che caschi in proposte così improbabili? tutti cestinano dopo le prime cinque parole proposte di questo genere”.
    E invece mi sbaglio io.
    Leggo le reazioni di uno, due, centomila risposte piccate di persone che, attenzione prego, seguono con profitto i corsi della premiata ditta Zaretti&Billico.

    Una folla che crea ricchezza dal nulla, trasformando piombo in oro con la formula magica che solo Zaretti&Billico conoscono. E che fanno diventare questo il loro “lavoro”.
    I miei complimenti signori!

    Fin da bambino mi sono sempre chiesto, leggendo proposte improbabili come quelle che ora intasano quotidianamente la casella di posta: ma se uno sa come fare i soldi a palate, dal nulla, come mai ha bisogno di vendere qualcosa a qualcuno?

    L’argomento in campo finanziario che ho sempre trovato più convincente è questo: l’interesse più alto è quello di tutti.

    Di conseguenza ho messo a disposizione i miei risparmi.

  • Personalmente sono abbonato a Domino Solutions da 5 anni, non mi lamento, anzi, ora vanno anche in Short con un nuovo prodotto e seguo anche il famoso One Million Dollar e al di la del tuo scetticismo, stanno davvero mantenendo una media che li porterebbe ad 1 milione in 10 anni.
    Tutti gli acquisti da Gennaio sono positivi, alcuni in doppia cifra in poche settimane. Io non so voi ma personalmente sono abbonato a 3 servizi diversi e questo è quello con il rendimento più alto. Poi ad ognuno il suo. Saluti

    • Buongiorno Matteo, vorrei condividere alcune esperienze in merito ed avere qualche chiarimento sulla tua diesperienza, se non ti disturbo. Il mio contatto è diego1340@gmail.com. Grazie!

  • Se “L’unico sistema in Italia che ti permette di raggiungere la libertà …. ” ha la sede alle Isole Canarie, ben poco resta da dire!

  • Magari compra il corso,fai un anno di operatività e dopo fai un articolo e recensisci il sistema HEKLA,altrimenti se scrivi senza sapere di cosa sei solo un diffamatore,certo che bisogna essere scettici sui sistemi che promettono soldi ma anche di fa articoli senza testare…..

  • Caro Alessio C., ti faccio un esempio per smuovere qualche rotella: se vuoi comprare un’automobile che ti piace e vuoi sapere se fa per te , prenoti un test drive in modo che te ne possa rendere conto, ma è gratuito.
    Non ti viene chiesto di comprare prima l’auto per saperlo!

    Il meccanismo di vendita di hekla è sostanzialmente un multilevel …… franchising dove, visto che in genere gli ingenui sono dei pessimi trader, si viene seguiti passo passo per non fare stupidate, e non si dilapidi subito il capitale, come succede a chi si avvicina al trading pensando di cambiare vita ( statisticamente il 95% dei neo trader su forex, opzioni, ecc., perde tutto il denaro impiegato nelle prime 24 ore ).

    A quelli che dimostrano maggior abilità nel seguire le istruzioni e soprattutto maggior fedeltà, oltre ad altri requisiti su cui non è il caso di dilungarsi, viene proposta la “famosa” licenza, un franchising appunto, per seguire altri neofiti, guadagnando sul loro inserimento:

    L’acquisto del prodotto, quale esso sia, fatto da colui che ne vuole diventare fruitore/concessionario, è la prima cosa che viene chiesta in tutti i multilevel marketing ( ” se non sei il primo tu ad usarlo come puoi convincere altri a comprarlo?” ), come ad esempio le polizze vita, i cosmetici, le pentole, i materassi, i pacchetti vacanze, e molte altre cose di cui tratto nei corsi che tengo da anni sulle truffe ( visto che io uso nome e cognome, non avrai difficoltà a trovarmi nel web o su linkedin ).

    Se poi la sede è alle Canarie, a te forse non dice molto, ma a me dice parecchio, ed è un dato vero, quindi non diffamatorio.

    Auguri per il tuo nuovo percorso professionale.

    Teodoro Claudio Carbone

    • Caro Teodoro, noi con il multilevel non centriamo proprio nulla, se non conosci Hekla non dire nulla , stai zitto, fai prima , abbiamo una marea di testimonianze di clienti soddisfatti, li trovi ovunque, se loro ne parlano bene, non è certo per guadagnare, anche perchè Hekla non si può rivendere e guadagnare, se lo fanno e lo fanno… è perchè sono soddisfatti del loro investimento, io vivo alle Canarie e i clienti hanno tutti il mio indirizzo di casa, perciò non mi devo nascondere da nessuno, imparate a vedere le cose come stanno prima di emettere giudizi, ti auguro il meglio per i tuoi corsi, la prossima volta informati meglio, è pericoloso diffamare su internet!

      • Caro Alex ( il nome d’arte ha sempre il suo fascino! ), età ed esperienze professionali, e non parlo solamente di quelle descritte nei miei profili pubblici, mi portano ad essere affetto da una particolare malattia che, quando incontro i cosiddetti “furbetti”, in qualsiasi campo ciò avvenga, mi fa diventare tutto verde e famelico, tipo Hulk.

        Per capirci meglio riporto qualche dato tratto da “il Sole 24 Ore”:
        __________

        Le isole Canarie sono una comunità autonoma pur appartenendo alla Spagna. L’Iva ha un’aliquota scontata: la percentuale di prelievo è al massimo il 13,5 per cento. Di conseguenza, il prezzo di molti beni diventa molto più conveniente. I carburanti hanno un prezzo inferiore del 50% rispetto al nostro Paese. Ma non è l’unico vantaggio: c’è un regime fiscale speciale grazie a cui paga il 40% di tasse in meno che in Italia.
        Il Sole 24 Ore – leggi su http://24o.it/XMlnI

        ____________

        Intendiamoci, abitare alle Canarie non è illegale e costituirvi una società neanche, ciò però basta per me per annoverarti tra i “furbetti”

        Per quanto riguarda il multilevel marketing, la legge italiana lo considera illegale quando è finalizzato al mero reclutamento di nuovi adepti, e non quando si vende realmente un prodotto o un servizio, per cui se Hekla vende un servizio, i corsi e l’assistenza “a vita” ad esempio, non vedo di che preoccuparsi e neanche di che minacciare.

        Ma dimmi, non è che per caso inserendo nuovi clienti, magari utilizzando un accesso multiplo su un unico utente con la famosa “licenza”, se ne traggono dei benefit?

        Bisognerà acquistare il primo dei corsi per saperlo o ce lo puoi confermare direttamente?

        Ti ringrazio inoltre per il tuo scritto di getto perchè mi chiarisce bene con chi ho a che fare.

        Concludo ricordandoti, vista la tua minaccia, che un bel dibattimento in un’aula giudiziaria comporterebbe spiegare in pubblico esattamente come funziona l’organizzazione di Hekla, oltre al suo metodo senza però comprarlo: quasi quasi …..!

        Cordiali saluti e, perdona se non sono originale, ….. stai sereno!

        Buon Business

        Teodoro Carbone

  • Buongiorno Matteo, vorrei condividere questa esperienza in Domino, alcune info, se non disturbo. Il mio contatto è diego1340@gmail.com. Saluti

  • Bene, un’altra TRUFFA travestita da camaleonte.

  • Ciao, sono una consulente finanziaria. Mi sono iscritta per curiosità alla mailing List per capire di più. Leggendo i vostri commenti ritengo che per parlare di qualcosa di ingannevole nel sistema Hekla, bisogna avere degli elementi certi di prova ed essere prudenti con le affermazioni.
    Le truffe sono una cosa, la mancanza di trasparenza nell’informazione , un’altra.
    Comunque venendo al sodo , fino ad ora ho ricevuto due mail, dove si dice di tutto e di più riguardo al sistema e quello che potrebbe fruttare, ma non si parla mai, neppure sul sito, dell’investimento iniziale da sostenere.
    Già perchè quello che viene venduto è di fatto, un corso per imparare a fare trading, tramite una piattaforma (proprietaria?) o di terze parti questo non è chiaro.
    Inoltre dalla seconda email che ho ricevuto, è scritto chiaramente che per restare in Hekla Money è richiesta una “tassa ‘iscrizione annuale”, anche qui l’importo non è chiaro in quanto consista. Si parla anche di licenze d’uso non disponibili per tutti etc etc…
    Quindi possiamo già fare una prima affermazione : Hekla money è un corso per imparare a fare trading, questo è chiaro, ma che richiede anche il pagamento di una certa somma per l’utilizzo della piattaforma.
    Sul sito vengono definiti studenti ma li definirei piuttosto investitori.
    Sul sito alla voce perchè http://heklamoney.com/perche/ viene spiegato il perchè del sistema Hekla Money…e la qualità contenuto la lascio giudicare a voi considerata la presenza di espressioni che in portale finanziario raramente si trovano.
    Comunque sarebbe interessante capire meglio come funziona esattamente e se gli investitori riescono effettivamente ad ottenere dei ricavi. Per quanto mi riguarda non ha nulla di diverso da qualunque altra piattaforma di trading, che certamente in tema di costi e informative sicuramente rispetto a Hekla, sono più trasparenti.
    Certo forse Hekla non ha obblighi in tal senso perchè si vende un corso, e la piattaforma se è di terzi, è lei ad essere responsabile delle varie informative, ma dato che le cose sono collegate questo dovrebbe essere fatto; insomma se si può rimproverare qualcosa al team di gestione in questo momento, è la trasparenza. Quando si chiedono denari è un obbligo esserlo.
    Anche perchè tolti i costi di iscrizione e considerata la “tassa di iscrizione” ad Hekla money annuale, bisogna considerare che sui ricavi eventualmente ottenuti, si devono anche pagare le tasse, e quelle Italiane, non quelle previste da Gran Canaria.

  • Ultimo aggiornamento: finalmente dopo il terzo video di presentazione hanno comunicato il costo dell’investimento, o meglio ..direi il costo del corso che è di 997 euro. Non è chiaro però se è una somma “una tantum” o la cifra da versare annualmente per la licenza, che come loro dicono, sono limitate a 10 e non si sa quando e come ne saranno rilasciate altre…
    Insomma per provare il sistema bisogna pagare 997 euro tanto per cominciare.
    Che dire.. il sistema di vendita è orientato al sistema OTO (one time offer) se acquisti oggi e ci credi bene.. se no sei fuori…
    Ognuno faccia le proprie valutazioni…del resto coi propri soldi ognuno fa ciò che crede; personalmente preferisco investire i miei soldi in altri modi, dove se faccio una scelta sbagliata, posso tornare indietro. Ciao

  • Io sono In hekla da 8 mesi e mi trovo bene. Non ero pratica di trading e non l’avevo mai fatto prima. Devo dire che tutto e’ spiegato in modo semplice. Ho fatto simulazione 6 mesi e da due sono in reale. Ho chiuso 2 operazioni per pocomeno di 2000 dollari. In pratica circa due mesi di stpendio da insegnante. Certo occorre studiare, ma comunque fattibile. L’ho pagato 997 euro, e lo paghi una volta sola, non tutti gli anni come qualcuno scrive.Poi per isarlo devi abbonarti a un servizio di statistiche americano, che non e’ hekla, quindi non sono soldi che vanno a loro. Costa circa 300 dollari l’anno. Non ci sono altre spese. Non capisco questo astio che leggo e neppure xche dite che e una fregatura. Vi garantisco al contrario che e una cosa seria e ben fatta. Buona serata a tutti e scusate l’intrusione.

  • Il trading se fatto con professionalità e dedizione può portare guadagni. Gli stessi “advisors” che propongono i portafolgi non sono nient’altro che trader long term. Ovviamente la mia considerazione non vuole eliminare il rischio di entrare in contatto con i broker truffaldini o presunti tali, che dietro a illusioni di guadagno facile non fanno nient’altro che guadagnare i soldi che i neofiti danno al mercato.
    Saluti

  • Ero/sono una cliente hekla.
    Una cosa per iniziare: non fatelo. Non acquistate!
    Vi spiego i motivi:
    1) fanno credere che il trading è per tutti, non è così.
    2) relax un paio di p. Quando parti da poco capitale le oscillazioni giornaliere sono enormi e ci devi star dietro.
    3) il costo è ora spropositato per quanto offrono (credo che ora sia 2500 euro)
    4) nel campus tanto decantato in reale (che è la fase più importante) ci sono 4 gatti che magari non rispondono neanche
    5) il servizio clienti (support) tanto decantato non funziona come dicono, rispondono sempre in ritardo. Per me la risposta più veloce è stata di una settimana.
    6) la loro strategia trading non funziona, partendo da principianti e con capitali non molto alti (conto da 5000-10000 euro) si può fare massimo un’operazione ogni 2 mesi seguendo la loro strategia.
    7) nei video fanno vedere dei grafici dove mostrano dei guadagni stratosferici, peccato che per ottenerli non bisogna seguire la loro strategia (ho riguardato i video dopo aver imparato il metodo e studiato l’analisi tecnica)
    8) e questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso per quanto mi riguarda: vi fanno credere che gli aggiornamenti sono gratuiti a vita, e invece si scopre che no! Quindi ora è uscita una nuova “versione”, cioè un aggiornamento (il primo da 18 mesi) e bisognerebbe pagarlo.
    9) dato che la loro strategia non funziona da giugno 2016 hanno pensato bene non ricordo se alla fine dell’anno scorso o all’inizio di quest’anno di proclamare 5 fantomatici traders (anonimi) che facevano un servizio di segnali. Ebbene, hanno perso in 5 operazioni su 6 effettuate nella prima parte di quest’anno, io per fortuna avevo già smesso e mai mi sarei affidata a un servizio segnali anonimo, ma c’è gente che ha perso migliaia di euro.
    10) e questa è forse la cosa più odiosa, quando chiedete info online e vi risponde qualche “cliente soddisfatto” in realtà è un affiliato hekla, quindi uno che guadagna se entrate tramite lui. Al di là di questo, loro si vantano dei “clienti soddisfatti ” che in realtà sono una minoranza dei clienti totali, dato che la grande maggioranza non fa effettivamente trading e conosco più clienti che la pensano come me dei clienti soddisfatti.
    11) ora sono diventati di fatto un network marketing, ma loro hanno costruito una “rete di vendita” perché chiamarlo network marketing faceva brutto.
    Vi servono altri motivi per non acquistare niente? Chiedete e vi sarà dato!

  • … [Trackback]

    […] Infos to that Topic: adviseonly.com/blog/investire/guida-al-risparmio/soldi-a-palate-con-il-trading-online-o-no/ […]

lascia un commento