a
a

giappone Tag

Quando tra qualche anno ripenseremo a questi giorni, ci ricorderemo non solo del Quantitative Easing e del Tapering, ma anche dell'Abenomics: acronimo con cui si indica la politica economica

Nel 2012 Shinzo Abe, il primo ministro del Giappone, ha avviato una ricetta di politica economica, subito battezzata come Abenomics, costituita da un mix di tre “frecce”: politica fiscale, politica

Quali sono stati i fatti salienti della settimana? La Banca d’Inghilterra ha lasciato i tassi invariati allo 0,5%. La parole della presidente della Fed JaneyYellen e i brillanti dati sull’occupazione USA

Per investire consapevolmente, diversificando i rischi su base internazionale, è bene avere un quadro della situazione politica, economica, sociale e finanziaria dei vari Paesi. Raccogliere le informazioni rilevanti può

Il mercato giapponese è ormai da diversi mesi un pilastro importante della nostra asset allocation (insieme al mercato UK). Nell’ultimo anno l’ETF LYXOR ETF JAPAN (TOPIX) D-EUR è cresciuto

Dopo i deludenti dati del PIL del primo trimestre di USA, Cina e altre economie dei Paesi Emergenti (tra cui la Russia), anche il Fondo Monetario Internazionale ha dovuto

Il disagio sociale in Italia si è leggermente attenuato. Lo rileva la Confcommercio, che oggi ha stimato il MIC (Misery index di Confcommercio). Il dato di maggio è pari a 21,5: in leggero calo rispetto al

Si avvicinano i mondiali di calcio 2014, molti di voi rispolvereranno le bandiere tricolori e cominceranno a organizzarsi con amici e parenti per il grande spettacolo del calcio internazionale.

UBS

Le informazioni contenute nello spazio BrandCorner sponsored by UBS hanno solo uno scopo informativo, non costituiscono e non possono essere interpretate come un invito, un’offerta o una raccomandazione ad acquistare o collocare investimenti di alcun genere o ad effettuare un investimento o un disinvestimento, ovvero un consiglio o una raccomandazione di natura legale, fiscale o di altra natura. Il BrandCorner sponsored by UBS è predisposto senza riferimento ad obiettivi d’investimento specifici o futuri, né alla situazione finanziaria o fiscale, profilo di rischio o esperienze e conoscenze né tantomeno alle speciali esigenze di specifici destinatari.
Prima di prendere qualsiasi decisione in materia di investimenti si raccomanda di leggere attentamente il Prospetto Informativo e di chiedere in proposito una consulenza specifica e professionale.