a
a
HomeINVESTIREASSET ALLOCATIONAsset Allocation di marzo: i mercati ignorano FED, Brexit e Le Pen

Asset Allocation di marzo: i mercati ignorano FED, Brexit e Le Pen

La FED ha alzato i tassi d’interesse e la Brexit è ufficialmente iniziata. Ma i mercati finanziari sembrano non essersene accorti…

Nell’ultimo mese, nonostante il primo passo concreto verso la Brexit sia stato effettuato, la sterlina ha guadagnato un po’ di terreno verso le principali divise. La Federal Reserve ha alzato i tassi d’interesse, ma è riuscita a mantenere i tassi a lungo termine ancorati sotto il 2,5%, nonostante siano nell’aria altri due aumenti entro fine anno.

Mentre la Borsa americana cerca di comprendere meglio e metabolizzare i limiti dell’amministrazione Trump (per ora tutto è fermo), le Borse europee recuperano terreno e persino l’Italia si allinea al mercato azionario mondiale quando fino a poco tempo fa era tra le piazze peggiori. Ci è capitato di parlare con diversi asset manager, e pare che l’effetto positivo dell’introduzione dei PIR si stia facendo sentire sui flussi in acquisto, sicché, se il clima finanziario non cambierà drasticamente, il Belpaese potrebbe continuare a sorprendere in positivo.

Il crollo dei prezzi dell’energia (-12,0% da inizio anno) e la fine del rialzo delle materie prime dovrebbero ridimensionare le aspettative d’inflazione (che comunque è verosimilmente destinata a salire) e stemperare gli animi dei falchi delle Banche Centrali che vorrebbero dei ritocchi di politica monetaria più rapidi. Se così stanno le cose, non ci sarà nessuna “sparata all’insù” dei rendimenti obbligazionari e il mercato dei bond avrà ancora qualche cosa da offrire anche su questi livelli di rendimento.

I portafogli

Il clima finanziario è positivo e in continuo miglioramento, i dati macro sono sempre piuttosto buoni e le valutazioni degli attivi rischiosi sono accettabili. Dal canto nostro, abbiamo l’impressione che il mercato sottovaluti tutte le sfaccettature del rischio “Le Pen + Frexit”, ma questo non è abbastanza per ridimensionare il rischio dei nostri portafogli.

Complessivamente, sul fronte azionario preferiamo il Giappone, gli USA e gli Emergenti rispetto all’Europa. E, sul fronte obbligazionario, rimaniamo esposti a inflation-linked bond, Emergenti e Corporate bond.

Asset allocation, portafoglio tattico richio alto, oltre 3 anni

2017-03-31_1142

[accordion title=”Portafogli Obiettivo”] Questi portafogli sono stati costruiti con uno scopo ben preciso: investire per i figli, per ottenere un reddito integrativo da un capitale disponibile, o per accumulare un capitale a lungo termine, per quando si sarà in pensione. Sono composti principalmente da ETF e puntano ai più solidi premi al rischio offerti dai mercati finanziari, ricercando gli attivi con il miglior rapporto tra valore e prezzo, in modo bilanciato e diversificando i rischi. Sono portafogli che non badano molto alla volatilità di breve periodo, perché mirano ad obiettivi più lontani nel tempo.

I portafogli in ETF a obiettivo di AdviseOnly per investire

(Clicca per ingrandire)

Clicca qui e prova a configurare il tuo portafoglio ad obiettivo!
[/accordion] [accordion title=”Portafogli Tematici”] Questi portafogli condividono la filosofia d’investimento a medio e lungo termine dei portafogli ad obiettivo, ma puntano su temi ben precisi (ad esempio i grandi trend della nostra società), oppure sono legati a un evento (ad esempio il destino dell’euro). Sono portafogli fedeli alla strategia d’investimento, che non si fanno condizionare troppo dalla volatilità di breve periodo e dal “rumore” dei mercati finanziari: badano al segnale, cioè a ciò che conta davvero.

I portafogli in ETF tematici di AdviseOnly per investire

(Clicca per ingrandire)

I portafogli in ETF tematici 2 di AdviseOnly per investire

(Clicca per ingrandire)

Clicca qui e prova a configurare il tuo portafoglio tematico!

[/accordion] [accordion title=”Portafogli Tattici”] Questi sono portafogli dall’anima più “dinamica” rispetto agli altri. Investono prevalentemente in ETF e sono soggetti a revisioni e aggiornamenti periodici più frequenti, sulla base dei nostri indici di valutazione e del variare del rischio.

I portafogli in ETF tattici di AdviseOnly per investire

(Clicca per ingrandire)

Clicca qui e prova a configurare il tuo portafoglio tattico!
[/accordion]


Come si acquistano i portafogli di AdviseOnly?

Accedere al mondo di AdviseOnly è semplice e può avvenire in due modi.

  1. Portafogli AO: con soli 9€ (da pagare una sola volta) potrete acquistare uno dei nostri portafogli, aggiornato alla data dell’acquisto, da gestire in totale autonomia, utilizzando il servizio di negoziazione della vostra banca. Il nostro team vi avviserà nel momento in cui apporterà una modifica a quello specifico portafoglio, ma non vi sarà possibile vedere la modifica. Scopri di più!
  2. AO Tutor: abbonandovi al servizio AO Tutor a soli 49€ all’anno potrete invece scegliere uno dei nostri portafogli e gestirlo nel tempo con l’aiuto del nostro team. Infatti, ogni volta che sarà disponibile un aggiornamento, verrete avvisati via mail e il vostro portafoglio sarà sempre al passo con le condizioni di mercato. Inoltre, avrete un contatto diretto con il nostro team e l’accesso esclusivo agli approfondimenti riservati che pubblichiamo ogni settimana. Scopri di più!

I portafogli AO: il servizio di consulenza generica che ti semplifica la vita

Scritto da

Un cambio di rotta nella finanza personale. Con www.adviseonly.com in pochi click puoi realizzare un portafoglio di investimento. Accorciamo le distanze tra te ed i tuoi investimenti, rendendoti ad ogni passo più autonomo e consapevole.

Nessun commento

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.