a
a
HomeECONOMIA E MERCATIECONOMIA, POLITICA E SOCIETA'L’Europa, il governo Monti, le tasse. Claudio Costamagna intervistato da Gad Lerner

L’Europa, il governo Monti, le tasse. Claudio Costamagna intervistato da Gad Lerner

Claudio Costamaga, presidenti di Advise Only, intervistato da Gad Lerner a L’Infedele, su La7.

Ecco le domande:

  • Mario Monti ha nominato 3 super-tecnici: Bondi (commissario alla spesa pubblica), Giavazzi (contributi alle imprese), Amato (riforma dei partiti e sindacati), il tutto senza consultare Bersani, Casini e Alfano. Cosa ne pensa?
  • Juncker, il presidente dell’Eurogruppo, si dimette in contrasto con le ingerenze franco-tedesche nella gestione della crisi europea. Come lo interpreta?
  • Di cosa abbbiamo bisogno per uscire dalla crisi? Quali sono le soluzioni per mantenere in vita l’Europa?
  • Come giudica l’opera del governo tecnico nella lotta al debito pubblico?
  • Che cosa pensa della possibilità di varare una “tassa patrimoniale”?
Scritto da

Un cambio di rotta nella finanza personale. Con www.adviseonly.com in pochi click puoi realizzare un portafoglio di investimento. Accorciamo le distanze tra te ed i tuoi investimenti, rendendoti ad ogni passo più autonomo e consapevole.

Nessun commento

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.