a
a

FINTECH

Archivio

“Qualsiasi nuova scoperta, a partire dal fuoco, può essere utilizzata sia per fare del bene, sia per fare del male. Io penso che sarebbe eticamente irresponsabile non utilizzare l’intelligenza artificiale in modo responsabile,

Sempre più italiani sperimentano i servizi Fintech, ma lo fanno in modo timido, senza avventurarsi in aree sconosciute. È quanto emerge dall’ultimo Osservatorio Fintech e Insurtech del Politecnico di Milano, che ha indagato

L’irruzione nel settore finanziario di colossi tech come Google, Amazon e Facebook da un lato, la regolamentazione che fatica a stare al passo con l’innovazione dall’altro. Nel mezzo, la diffidenza di risparmiatori e

Non ci sarà collisione tra le tecnologie finanziarie – note anche come Fintech – e le tradizionali aziende del settore, ma collaborazione. Anzi, la cooperazione tra i due universi è già ufficialmente avviata. Lo