a
a
HomeCAPIRE LA FINANZAFINANZA PERSONALETassi d’interesse e investimenti obbligazionari: un rapporto altalenante…

Tassi d’interesse e investimenti obbligazionari: un rapporto altalenante…

Scommettiamo che non sapete come cambia il valore di un investimento obbligazionario al variare dei tassi d’interesse? la soluzione è in questa vignetta…

Gli italiani sono storicamente affezionati ai bond, lo sappiamo. Il popolo dei BOT e dei BTP però non sempre ha ben chiaro il principio che lega l’andamento dei tassi d’interesse al valore di un’obbligazione.

Quindi ripassiamo le basi con una vignetta…

vignetta2

 

Fonte: Elaborazione AdviseOnly su un’immagine di Bucks Blog (New York Times).

Quindi è semplice: è come un’altalena, dove il valore di un investimento obbligazionario è legato in modo inverso all’andamento dei tassi di interesse. Che si tratti di un fondo comune o di un ETF obbligazionario, o di un singolo bond governativo, societario o bancario, il prezzo del vostro investimento in portafoglio salirà allo scendere dei tassi d’interesse mentre, al contrario, scenderà quando i tassi di interesse aumentano.

Ora chiedetevi: quanto possono rimanere così bassi i tassi d’interesse? Quando inizieranno a salire, facendo così scendere il lato destro dell’altalena, cioè il prezzo?

E come investire allora nell’ottica di un prossimo rialzo dei tassi d’interesse? Per approfondire l’argomento vi rimandiamo a un nostro precedente post.

Scritto da

Un cambio di rotta nella finanza personale. Con www.adviseonly.com in pochi click puoi realizzare un portafoglio di investimento. Accorciamo le distanze tra te ed i tuoi investimenti, rendendoti ad ogni passo più autonomo e consapevole.

Ultimi commenti

lascia un commento